Con la sospensione delle attività dei servizi rivolti a persone con demenza (Centri Diurni e Centri Diurni Alzheimer, Caffé e Atelier Alzheimer) e la drastica riduzione dell'attività ambulatoriale, in osservanza alle attuali direttive nazionali e regionali, i servizi specialistici della Toscana si sono organizzati per continuare ad offrire un supporto alle famiglie che in questo momento si trovano ad assistere i loro congiunti.

Leggi tutto su: Regione Toscana - Coronavirus: supporto alle famiglie dei malati di Alzheimer