5mila mascherine sono state donate oggi dalla SPI CGIL di Siena alle tre Società della Salute del territorio provinciale, cioè quella Senese, quella dell’Alta Valdelsa e dell’Amiata-Valdorcia-Valdichiana.

Le mascherine sono del tipo chirurgico, in TNT a 3 strati, e sono denominate "Toscana 1". La SPI CGIL ha provveduto alla donazione, spinta dalla volontà di aiutare, con un messaggio di vicinanza e solidarietà, gli ospiti delle case di riposo della provincia di Siena e gli operatori che sono impegnati giornalmente nell’assistenza degli anziani. Le mascherine sono state acquistate grazie al contributo degli iscritti e dei collaboratori del Sindacato pensionati.

L’Azienda USL Toscana sud est e le tre Società della Salute ringraziano quindi la SPI CGIL per la donazione, ulteriore dimostrazione di quanto sia oggi più che mai necessaria l’attenzione di tutti sulle residenze sociali per anziani, patrimonio sociale e di tutela delle persone più fragili, e di quanto sia importante il legame tra l’organizzazione sindacale, il territorio e i servizi socio-sanitari territoriali.

dott. Marco Picciolini
il Dott. Marco Picciolini, Direttore della Società della Salute Senese